14.4.10

Eh?

C'è sempre un momento in queste situazioni in cui ti chiedi:

ma non è che mi sto sognando tutto?

ma non è che sto combinando un casino immane per niente?

ma è reale la realtà che vedo e percepisco e mi racconto?

È che a volte la mia mente flippa e non sa più a cosa credere. Quando mi perdo interrogo il cuore, e lui risponde: sai già cosa devi fare e come stanno le cose.

Lascia andare cio che non ti serve.

1 commento:

Luigi Sarto detto Jack - www.amicofragile.it ha detto...

il cuore lo sa.
ma non si mette d'accordo con la testa. e gli occhi vedono e quel che vedono non dicono.

il cuore lo sapeva. ma il cuore è orgoglioso e vuole vedere fin dove si può spingere l'asticella. e ogni tanto la alza un po' di più. e dice fin lì posso arrivare, fin lì posso arrivare. e poi il dolore arriva fino a lì. e tu lo alzi ancora un po'.

quando poi ti accorgi che per volere bene - o voler salvare - hai dimenticato di volerti bene.

e poi devi fare i conti con te.
ma forse è quello il momento in cui ricominci a volerti bene. anche se un pezzo manca...

forza.
jack

Siete passati di qui in